Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Davide Sallam


Attività lavorativa
Dal 2020 lavora nel reparto di Chirurgia Plastica dell'ASST Papa Giovanni XXIII, dove aveva già prestato servizio come medico specializzando dal 2019. Dal 2015 al 2018 ha lavorato nell'Unità di Chirurgia Plastica dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige e nell'Unità di Chirurgia Plastica, Microchirurgia e Chirurgia della mano dell'ASST Sette Laghi di Varese in qualità di medico specializzando. Nel 2014 ha frequentato in qualità di medico volontario il Servizio di Vulnologia dell’Ospedale San Gerardo di Monza. Nel 2013 è stato ospite dell’Unità di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni dell’ospedale universitario RTWH Uniklinik di Aachen (Germania) in qualità di medico interno. Durante gli studi ha frequentato regolarmente l’Unità operativa di Chirurgia Plastica, Microchirurgia e Chirurgia della Mano dell’ASST di Monza e Brianza in qualità di studente interno dal 2012 al 2013. Ha inoltre effettuato diversi internati
nelle Unità di Chirurgia Plastica della Fujita Health University (Giappone) e al Rambam Hospital di Haifa (Israele).
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e chirurgia con 110/110 e lode con menzione di merito all'Università degli Studi di Milano-Bicocca nel 2013, si è specializzato in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica all'Università Statale di Milano con il massimo dei voti e lode. Ha superato a pieni voti il corso avanzato di tecniche microchirurgiche patrocinato dalla Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttive ed Estetica, dalla Società Italiana di Chirurgia della Mano e dalla Società Italiana di Microchirurgia. Partecipa regolarmente al corso biennale di Ortoplastica degli arti inferiori dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Attività didattica e di ricerca
E’ coautore di numerosi lavori scientifici e pubblicazioni disponibili online e su riviste
internazionali. Prende regolarmente parte a numerosi corsi e congressi italiani ed internazionali di aggiornamento. Nel 2017 ha partecipato alla stesura del manuale "Lembi perforanti, propeller e freestyle peduncolati" patrocinato dalla Società Italiana di Microchirurgia.
 
Principale casistica trattata
Si occupa in particolare di:
  • chirurgia oncologica cutanea e trattamento del melanoma cutaneo
  • chirurgia ricostruttiva mammaria
  • microchirurgia e chirurgia ricostruttiva del distretto testa-collo
  • chirurgia della mano e arto superiore
  • gestione e ricostruzione post-traumatica degli arti inferiori
  • gestione e trattamento delle ulcere croniche e delle lesioni da pressione
  • trattamento conservativo e chirurgico delle cicatrici patologiche
  • gestione e trattamento del paziente ustionato



Ultimo aggiornamento:
16 gennaio 2020 16:06
Federica Belli - Ufficio comunicazione
comunicazione@asst-pg23.it