Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


PAOLO AMADDEO


Attività lavorativa 
E' stato assistente incaricato in Chirurgia Plastica dal 25.07.89 e poi assistente di ruolo in Chirurgia maxillo-facciale. Dal 1990 è’ Medico Sociale dell’Atalanta B.C. e dalla stagione sportiva 2011-2012 ricopre il ruolo di Responsabile Sanitario. Dal 2005 ha un incarico di Alta Specializzazione di disciplina e attualmente si divide tra il Centro di Medicina dello sport e la Chirurgia maxillo-facciale

Formazione e specializzazioni 
Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano nel 1985, si è specializzato in Medicina dello Sport nel medesimo ateneo nel 1988. Ha completato la formazione universitaria frequentando il Servizio di Oftalmologia Pediatrica dell’Università di Modena nel 1993, il Dipartimento di Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Microchirurgia del C.O.U. di Bordeaux nel 1995, il Servizio di Chirurgia Oftalmologica della Fondazione A. de Rothschild, Parigi tra il 1997 e il  2005, e l’Unité de Chirurgie Palpébrale, Orbitaire et Lacrymale Hopital Ophtalmique Jules Gonin, Lausanne , tra l'ottobre 2004 e l'ottobre 2007.
 
Collaborazioni 
E’ socio della Società Italiana di Chirurgia Maxillo Facciale e della Federazione Medico Sportiva Italiana. E’ DCO (Doping Control Officer) ed ha partecipato in tale veste alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. E’ stato membro della Commissione Antidoping della FMI (Federazione Motociclistica Italiana). E’ Presidente della Associazione Medico Sportiva di Bergamo e nel  Novembre 2012 è stato eletto Presidente del Comitato Regionale Lombardo della FMSI.

Attività didattica/di ricerca 
Autore di oltre 50  pubblicazioni scientifiche sulle più significative riviste scientifiche.
E’ stato relatore in ambito locale, nazionale ed internazionale di numerose conferenze su temi di Chirurgia maxillo-facciale e Medicina dello sport.
 
Principale casistica trattata 
Ha realizzato più di 1000 interventi tra il 2008 e il 2010, tra cui circa 900 come primo operatore. Si occupa in particolare di chirurgia orbitaria e palpebrale, malformazioni e tumori orbitari, trattamento chirurgico dell’orbitopatia distiroidea, correzione delle malposizioni palpebrali acquisite e congenite, medicina e traumatologia maxillo-facciale nelle diverse attività sportive.


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
18 novembre 2014 12:32
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@hpg23.it