Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


ORAZIO VALSECCHI


Attività lavorativa
Ha iniziato la carriera come assistente nella Divisione di Cardiologia dell’Ospedale Policlinico S.Matteo di Pavia.
Dal 1980 lavora all’Ospedale di Bergamo, prima come assistente di Cardiologia, poi come Aiuto corresponsabile e responsabile dell’Unità di Diagnostica Interventistica.
Dal 2008 è direttore dell’Unità di Cardiologia 2 - diagnostica Interventistica.
Dal 2013 è direttore del Dipartimento cardiovascolare.
 
Fomazione e specializzazioni
Si è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Cardiologia all’Università di Pavia. Nel 1987 ha conseguito l’idoneità a Primario di Cardiologia. 
 
Attività didattica e di ricerca
Ha pubblicato a stampa su riviste nazionali ed internazionali 55 lavori scientifici.
Ha partecipato a più di 50 congressi nazionali ed internazionali.
 
Pricipale casistica trattata
Diagnostica interventistica delle cardiopatie congenite, ischemiche e strutturali. Angioplastica e stenting coronarico con tecniche di immagine, angioscopia, ultrasuoni, OCT. Elettrostimolazione. Biopsia endomiocardica ed impianto percutaneo di endoprotesi aortiche e protesi valvolare aortica. Angioplastica primaria nell’infarto acuto. Approccio radiale in interventistica.



Ultimo aggiornamento:
09 maggio 2016 16:26
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it