Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


GEORGIOS ELEFTHERIOU


Attività lavorativa 
Dal 1995 al 1998 ha svolto attività scientifica e assistenziale nell’unità di Endocrinologia ginecologica degli Spedali Civili di Brescia ed è stato chiamato a svolgere le funzioni di sostituto di medici convenzionati per l’esercizio dell’attività di assistenza primaria convenzionata e del Servizio di continuità assistenziale dell’ASL di Brescia. Nel 2002 ha ricoperto l’incarico di consulente tossicologo al Centro antiveleni dell'Ospedale di Bergamo, dove dal 2005 ricopre il ruolo di dirigente medico. Dal 2008 è referente del Servizio di informazione sul farmaco in gravidanza e allattamento.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e chirurgia e abilitato nell’esercizio della professione medica nel 1994 all’Università degli studi di Milano, ha conseguito la specializzazione in Tossicologia Medica (Padova, 2002), il dottorato di ricerca in “Farmacologia, Tossicologia, Terapia Rianimativa e Intensiva”  (Padova, 2008) e il master in “Valutazione e Controllo del Rischio Tossicologico da Inquinanti Ambientali” (Pavia, 2009).
 
Collaborazioni
Fa parte dell’Associazione Europea dei Centri Antiveleni e Clinici Tossicologi (EAPCCT) dal 2003, dell’Associazione Italiana della Tossicologia (SITOX) dal 2004 e dell’Associazione Europea dei Centri di Informazione Teratologica (ENTIS) dal 2005. E’ stato nominato Provider AHLS (Advanced Hazardous Material Life Support) nel 2008, rinnovato nel 2011.
 
Attività didattica/di ricerca 
E' autore di più di 100 pubblicazioni scientifiche comprendenti estratti di atti di convegni nazionali e internazionali e articoli pubblicati sulle più significative riviste internazionali con impact factor complessivo superiore a 24. Ha partecipato in più di 75 corsi di aggiornamento e corsi di formazione professionale con oltre 25 comunicazioni orali.
 
Principale casistica trattata e metodiche/tecnologie 
La sua attività di consulenza tossicologica comprende un’ampia casistica con circa 4 mila consulenze telefoniche annue e più di 200 visite parere nei vari reparti e ambulatori dell’A.O. Papa Giovanni XIII.



Ultimo aggiornamento:
05 maggio 2016 10:38
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it