Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

In primo piano

  • Sott'acqua per 15 minuti. Oggi sta bene
    Approfondisci
  • Stent e chirurgia: arrivano negli Stati Uniti le linee guida sviluppate a Bergamo
    Approfondisci
  • L'Assessore Poli visita la Scuola estiva in ospedale
    Approfondisci
  • Eseguito a Bergamo l'ultimo trapianto della catena innescata da una donazione...
    Approfondisci
  • La solidarietà del team Zini-Bergamelli vince la Cross Race America
    Approfondisci
  • Un protocollo d'intesa per tutelare i minori coinvolti in giudizio
    Approfondisci
  • Nasce il Centro per lo studio e la ricerca sulle pericarditi
    Approfondisci
  • Fondazione Banca Popolare di Bergamo dona una nuova apparecchiatura alla Chirurgia...
    Approfondisci
  • Associazione Europa Donna Italia in visita alla Breast Unit del Papa Giovanni XXIII
    Approfondisci
  • Cardiologia interventistica, il Papa Giovanni primo in Italia per procedure offerte
    Approfondisci


Tossicologia - Centro antiveleni

Direttore/Responsabile: GIUSEPPE BACIS



Attività
Ci occupiamo della diagnosi e della cura dei pazienti con intossicazione acuta e forniamo consulenze tossicologiche sia agli operatori sanitari sia ai cittadini.
Le fonti di informazione utilizzate sono riconducibili a quanto riportato nella letteratura accreditata e nelle banche dati internazionali, nonché alla casistica e all’esperienza maturata negli anni.  
 
Agli operatori sanitari diamo indicazioni relative a:
  • identificazione e tossicità della sostanza
  • valutazione del quadro clinico
  • procedure diagnostico-terapeutiche
  • monitoraggio del paziente
  • uso di antidoti
Ai cittadini diamo indicazioni in merito a:
  • rischi tossicologici 
  • eventuale necessità di trattamento ospedaliero o possibilità di trattamento a domicilio 
Inoltre garantiamo:
  • un servizio di informazione sul farmaco estero, per dare informazioni sul principio attivo di farmaci esteri di cui è noto solo il nome commerciale; per ogni farmaco estero vengono fornite informazioni su: principio attivo e formulazione, equivalente italiano/estero, interazioni con altri farmaci, effetti collaterali/ reazioni avverse, tossicità in caso di sovradosaggio ed eventuale trattamento specifico
  • un servizio di informazione sull’uso di farmaci in gravidanza e allattamento: la consulenza viene garantita sia telefonicamente, sia in occasione di visite ambulatoriali o di accesso al Pronto Soccorso. In caso di assunzione di farmaci in gravidanza valutiamo il rischio di teratogenesi, la possibilità di sostituire il farmaco a rischio con un altro a rischio minore e la necessità di diagnostica prenatale. Per i farmaci da assumere durante il puerperio valutiamo l’entità di passaggio di farmaco nel latte e il potenziale rischio per il bambino, la possibilità di sostituire il farmaco a rischio con un altro a rischio minore, la necessità di un monitoraggio clinico, e, molto più raramente, anche di laboratorio, del lattante
  • attività di farmacovigilanze e tossicovigilanza
Ambiti di ricerca
Uso di farmaci in gravidanza e allattamento con particolare attenzione alla sindrome ansioso-depressiva, in collaborazione con la Psichiatria 2.

Aree di eccellenza
  • Al fine di poter offrire il miglior approccio possibile alle pazienti gravide con problematiche specifiche e/o patologie rare, è stato costituito un gruppo di lavoro multidisciplinare che vede al suo interno rappresentate buona parte delle competenze specialistiche presenti in ospedale.
  • L’ambulatorio dedicato all’uso di farmaci in gravidanza e allattamento è l’unico in Regione Lombardia.
  • Il servizio di informazione sul farmaco estero è unico a livello nazionale in quanto dispone di prontuari esteri, banche dati internazionali e collegamenti con Centri Antiveleni a livello mondiale.

Indicatori

  • Prime consulenze: 22.199 (periodo di riferimento: primo semestre 2016)
  • Totale consulenze (prime consulenze + contatti successivi): 24.787   (periodo di riferimento: primo semestre 2016)
  • Visite specialistiche: 511  (periodo di riferimento: primo semestre 2016)
  • Consulenze telefoniche su farmaci in gravidanza e allattamento: 18.110 (periodo di riferimento: primo semestre 2016)).

Collaborazioni
  • ASL
  • Prefettura di Bergamo (trasporto antidoti, maxiemergenze, catastrofi chimiche, bioterrorismo, trasportatori di droghe)
  • Regione Lombardia (farmacovigilanza, GAT centri antiveleni)
  • Ministero della salute 
  • Dipartimento politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei ministri
  • Strutture universitarie e società scientifiche
  • ENTIS (European network of Teratology Information Services)
  • SITOX (Società Italiana della Tossicologia)
  • EAPCCT (European Association of Poison Control Centers e Clinical Toxicologists)
  • AREU
Attività didattica
  • Docenza di Tossicologia Clinica al corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi Milano-Bicocca (IV e VI anno)
  • Docenza di Farmacologia al corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi Milano-Bicocca (II anno)
  • Docenza di Tossicologia Clinica alla Scuola di Specialità in Farmacia Ospedaliera dell’Università di Camerino (III anno)-
  • Lecture nei corsi/congressi inerenti alla Tossicologia Clinica e Informazione Teratologica per l'ENTIS (European network of Teratology Information Services), la SITOX (Società Italiana della Tossicologia) e l'EAPCCT (European Association of Poison Control Centers e Clinical Toxicologists)
Progetti di miglioramento
Identificazione del profilo epidemiologico dell’esposizione a farmaci in gravidanza e allattamento, attraverso l’elaborazione dei dati relativi alle richieste di informazione, con particolare attenzione alla tipologia dell’utente (donne, partner, medici di base, ginecologi o altri specialisti), classi di farmaci, diagnostica pre-natale, follow-up.


Staff / Équipe :
FRANCESCA BEDUSSI   -   RAFFAELLA BUTERA   -   MILENA CARRARA   -   MARIA GIOIA CONTESSA   -   GEORGIOS ELEFTHERIOU   -   LORELLA FARAONI   -   MARIAPINA GALLO   -   ANDREA GIAMPRETI   -   FEDERICA LORENZI   -   ANNA SANGIOVANNI   -  

Patologie trattate:

Ultimo aggiornamento:
15 luglio 2016 11:58
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it