Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Radiologia diagnostica per immagini 2 - Neuroradiologia

Coordinatori:
MARIA CRISTINA CASALINI
CRISTINA PIFFARI

Staff / Équipe :
CRISTINA AGOSTINIS   -   ANTONINO BARLETTA   -   MARIA LUISA COLLEONI   -   GABRIELE GALLIZIOLI   -   EMILIO GIAZZI   -   ORNELLA MANARA   -   GIULIO PEZZETTI   -  

Attività
Sul fronte della diagnostica utilizziamo la tomografia computerizzata, la risonanza magnetica nucleare e l'angiografia digitale per lo studio del sistema nervoso centrale, periferico e della sua vascolarizzazione. Oggetto dell’attività diagnostica neuroradiologica sono il cranio, l’encefalo (meningi, spazi liquorali e strutture vascolari), la colonna vertebrale (ossea e disco-legamentosa), il midollo spinale con le radici nervose (con meningi, spazi liquorali e strutture vascolari) e il sistema nervoso periferico (studio dei plessi nervi e muscoli).
In particolare ci occupiamo della diagnosi di:
  • patologie pediatrice (perinatale e post natale) con RM fetale e RM in sedazione
  • patologia infettivo infiammatoria
  • patologia oncologica cerebrale (Studi di Perfusione, Spettroscopia, DTI)
  • patologia traumatica cerebrale e spinale.
Sul fronte interventistico, in sala angiografica, eseguiamo:
  1. Neuroradiologia interventistica vascolare: trattamento endovascolare utilizzando tutti i più moderni device degli aneurismi cerebrali, dello stroke ischemico acuto, dell’emorragia subaracnoidea, dei tumori del basicranio e delle fistole artero-venose durali cerebrali.
  2. Neuroradiologia interventistica spinale: 
    - trattamento delle fratture vertebrali di tutto il distretto rachideo mediante vertebroplastica, cifoplastica con pallone, cifoplastica con stent ed espansori metallici anche nel distretto cervicale
    - trattamento delle lesioni di C1 e C2 con approccio transorale
    - sacroplastica
    - trattamento delle stenosi canalari lombari mediante artrodesi percutanea con distanziatori interspinosi e viti transfaccettali
    - trattamento delle ernie discali anche cervicali mediante discectomia percutanea
    - ablazione delle neoplasie vertebrali mediante termoablazione con radiofrequenze, microonde e crioablazione
    - terapia dell’ipotensione liquorale mediante patch epidurale di colla
    - biopsie ossee vertebrali anche cervicali, del sacro, del bacino
    - chemioterapia intratecale
    - iniezione di farmaci nel canale vertebrale, in sede perineurale, intradiscale, epidurale, faccettale
    - trattamento percutaneo delle cisti sinoviali 
    - terapia del dolore neuropatico con radiofrequenza pulsata
    - peridurolisi.
I trattamenti di neuroradiologia interventistica vengono effettuati a seconda della patologia in sala angiografica biplanare flat panel di ultima generazione o in sala operatoria con la TC intraoperatoria di navigazione.
 

Ambiti di ricerca
  • Studi in oncologia: melanoma, carcinoma mammella metastatico 
  • Sclerosi multipla: fingolimod, Tysabri
  • Studio basics 
  • Studio Moya-Moya: valutazione della reattività cerebrovascolare nei pazienti con moya-moya e moyamoya like mediante BOLD MR Imaging
  • DTI e trattografia del fascio piramidale nella previsione del recupero funzionale dopo ischemia nel territorio dell’arteria cerebrale media
  • Utilizzo della sequenza SWI nello studio dei tumori cerebrali  
  • Studio con sequenza SWI dei microsanguinamenti cerebrali nei pazienti trattati con antocoagulanti orali.
Tecniche e tecnologie
Disponiamo delle seguenti apparecchiature:
  • risonanza magnetica ad alto campo: 1,0 Tesla a magnete aperto, 1,5 Tesla e 3 Tesla 
  • Tac multistrato a 64 slice 
  • angiografi digitali 
  • angiografo biplano  
  • angiografo portatile 
  • apparecchio O-ARM con navigazione virtuale

Aree di eccellenza 

  • Attività diagnostica in patologia infiammatoria del Sistema nervoso centrale
  • Attività diagnostica in patologia infettiva e granulomatosa del
    Sistema nervoso centrale (HIV, AIDS, ECD, GPA, IgG4..) 
  • Attività diagnostica in patologia del sistema nervoso periferico
  • Attività diagnostica in ambito di patologia del sistema neuromuscolare
  • Embolizzazione aneurismi e malformazioni artero-venose cerebrali 
  • Diagnosi e trattamento malformazioni artero-venose spinali 
  • Attività diagnostica in pazienti con moya-moya 
  • Attività diagnostica e centratura stereotassica nel Parkinson 
  • Attività diagnostica in patologia neonatale 

Negli ultimi anni abbiamo autonomamente messo a punto due tecniche, che hanno ottenuto validazione internazionale: il trattamento percutaneo di ernie discali cervicali e il trattamento della stenosi spinale nell’anziano con fragilità ossea.

Indicatori
  • Prestazioni ambulatoriali per utenti esterni: 7.010 (periodo di riferimento: 2017) 
  • Interventi chirurgici: 765 (periodo di riferimento: primo semestre 2016) 
  • Prestazioni per pazienti ricoverati (visite, esami, valutazioni, ecc): 8.018 (periodo di riferimento 2017) 
  • Pazienti ricoverati in regime diurno: 308 (periodo di riferimento 2017)

Certificazioni ottenute
Abbiamo ottenuto la certificazione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO:2008. 

Attività didattica
Siamo convenzionati con l'Università di Milano Bicocca per i corsi di specializzazione e per la formazione dei tecnici sanitari di radiologia medica. Svolgiamo attività di docenza al corso di laurea in "Tecniche di radiologia medica per immagine e radiologia" dell'Università degli studi di Milano Bicocca, al master di II livello in Anestesia, terapia intensiva neonatale e pediatrica dell'Università di Brescia e ai corsi di laurea in Laurea in Fisioterapia in convenzione con l’Università di Verona e l’Università Vita e Salute San Raffaele.


Patologie trattate:

Ultimo aggiornamento:
20 novembre 2019 09:14
Ufficio stampa e comunicazione
comunicazione@asst-pg23.it