FLORIANA FERRARI

Attività lavorativa
Lavora all'ospedale di Bergamo dal luglio 2012 prima in Terapia intensiva neurochirurgica e poi in Terapia intensiva pediatrica.
 
Formazione e specializzazioni
Laureata nel 2007 in Medicina e chirurgia all’Università statale di Milano, si è specializzata in Anestesia, rianimazione e terapia intensiva nel 2012 nel medesimo ateneo.
 
Collaborazioni
Da ottobre 2013 è componente del Comitato etico della Provincia di Bergamo.
 
Attività didattica/di ricerca
Autrice di 9 abstracts e 1 articolo scientifico (Minerva Anestesiol. 2014 Feb; 80(2):176-84).
 
Principale casistica trattata
Si è occupata di attività anestesiologica nelle sale operatorie di ortopedia e traumatologia, ostetricia e ginecologia, chirurgia generale e otorinolaringoiatria. In Terapia intensiva neurochirurgica si è occupata di trauma cranico, sanguinamenti intracranici, stato di male epilettico, ictus, gestione intra e postoperatoria di pazienti neurochirurgici e di assistenza anestesiologica nel corso di procedure di radiologia interventistica e diagnostica. In Terapia intensiva pediatrica si occupa di gestione postoperatoria di pazienti cardiochirurgici, di trapianti di fegato e polmone e di pazienti neurochirurgici. Segue anche il trattamento intensivo di pazienti con shock settico, insufficienza respiratoria acuta, insufficienza epatica acuta, insufficienza renale acuta, scompenso cardiaco, malattie metaboliche scompensate e politraumi.
Ultimo aggiornamento: 09 Marzo 2021