Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


MARINA DESIDERATA PAGANI


Attività lavorativa
Ha cominciato a lavorare all'Ospedale di Bergamo nel 1984 come assistente volontaria di Medicina Generale ed Endocrinologia. Dal 1987 è Dirigente medico nell'Unità di Malattie endocrine e diabetologia
 
Formazione e specializzazioni
Laureata in Medicina all'Università Statale di Milano, si è specializzata in Endocrinologia sperimentale, Endocrinologia clinica e Malattie metaboliche. Ha trascorso un periodo di studio e formazione tecnica alla Facoltà di Medicina di Marsiglia (Francia) nel Laboratorio di Neuro-Endocrinologia sperimentale.
 
Collaborazioni
Ha collaborato con il Sert di Bergamo per la diagnosi e cura della tossicodipendenze. Ha svolto consulenze per la diagnosi e la cura del diabete e di altre malattie endocrine per l'ASL di Ponte S. Pietro  e l’Ospedale di San Giovanni Bianco. E' membro delle seguenti società scientifiche: 
  • American Association of Clinical Endocrinologist
  • Société de Neuroendocrinologie de Marseille
  • Società Italiana di Endocrinologia(SIE)
  • Associazione Medici Endocrinologi(AME)
  • Gruppo Italiano Studi Metabolismo Osseo(GISMO)
E' referente del Gruppo Operativo DiPSI (Dipartimento della Prevenzione e Sorveglianza delle Infezioni Ospedaliere) dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII per il progetto OMS “Clean Care is Safe Care”.
 
Attività didattica e di ricerca
Ha collaborato alla stesura di oltre 100 lavori scientifici e abstract editi a stampa in Italia all’estero. E' co-autrice di un capitolo del libro “Pharmaceutical Particulate Carriers; Therapeutic Applications”. E' stata principale investigator e co-investigator in numerosi studi sulla efficacia e sicurezza di farmaci (quali Bromocriptina, Cabergolina, Octreotide, Lanreotide, Rosiglitazone, Sitagliptin, Vildagliptin, Saxagliptin, Aliskiren). Ha partecipato come relatrice e uditrice a più di 250 conferenze e corsi di aggiornamento in Italia e all’estero.
 
Principale casistica trattata
E' esperta nella diagnosi e cura di malattie ipotalamo-ipofisarie, malattie tiroidee e paratiroidee con esecuzione di agoaspirati eco-guidati per esame citologico ed alcolizzazioni di noduli e cisti. Si occupa anche di osteoporosi e malattie del metabolismo minerale, malattie oncologiche endocrine, malattie surrenaliche e gonadiche, malattie rare endocrine (Turner, Klinefelter Kallmann, Poliendocrinopatie Autoimmuni) e malattie dismetaboliche (diabete, obesità, dislipidemie e iperuricemia).


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
09 maggio 2016 13:25
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it