Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


LAURA MILESI


Attività lavorativa 
Lavora nell'Unità di Oncologia dell'Ospedale di Bergamo dal gennaio del 2003, prima come borsista, poi come specializzanda, libero-professionista e infine dal 2010 come Dirigente medico.
 
Formazione e specializzazioni 
Laureata in Medicina e chirurgia all’Università degli studi di Brescia nel 2001, si è specializzata in Oncologia medica all’Università degli studi di Pavia nel 2007. 
 
Collaborazioni 
Collabora al progetto “ROL -  Rete Oncologica Lombarda” per la stesura delle linee guida terapeutiche e di follow-up per le  neoplasie del colon 
 
Attività didattica/di ricerca 
E' coautrice di alcune pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali. In particolare è co-autrice del capitolo dedicato alle patologie neoplastiche dell’apparato gastroenterico dell’ottava edizione del testo “Medicina Oncologica” (G. Bonadonna, G. Robustelli della Cuna, P. Valagussa, 2007). Ha collaborato alla traduzione italiana e all'adeguamento del capitolo “Tumori ed immunosoppressione” del manuale “GUIDA ALL’USO DEI FARMACI sulla base del British National Formulary”  edizione 2007, a cura dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Ha contribuito al progetto “State Of the Art Oncology in Europe, START ONCOLOGY”, a cura dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano come autrice (colon cancer professional area; colon cancer area per il pubblico; rectal cancer area per il pubblico e traduttrice) . Fino al 2009 ha contribuito alla revisione scientifica della newsletter elettronica settimanale “AIOM NEWS”.
 
Principale casistica trattata 
Neoplasie rare, tumori neuroendocrini e neoplasie dell’apparato urologico.



Ultimo aggiornamento:
09 maggio 2016 15:24
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it