Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


LUISA MANARA


Attività lavorativa 
E' stata libera professionista alla Fondazione Don Gnocchi di Milano dal 1985 al 1986, dove si e' dedicata a bambini e giovani con paralisi cerebrale infantile e distrofie muscolari. Dal 1986 al 1992 è stata libera professionista nella RSA 'O. Cerruti' di Capriate (BG) dove si e' occupata di problematiche dell'eta' geriatrica e relativa riabilitazione. E' stata assistente fisiatra all'ospedale M.O.A.Locatelli di Piario dal 1992 al 1999 e dal 1999 al 2001 all'Ospedale Briolini di Gazzaniga, dedicandosi a pazienti neurologici ed ortopedico-traumatologici. Dal 2001 lavora nell'Unità di Riabilitazione specialistica dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII svolgendo prioritariamente attivita' clinico-riabilitativa per pazienti con esiti di danno neurologico (sclerosi multipla,eventi cerebro-vascolari acuti, lesioni midollari).
 
Formazione e specializzazioni 
Laureata in Medicina e chirurgia nel 1984 con il massimo dei voti all'Universita' degli Studi di Milano, si è specializzata in Terapia fisica e riabilitazione nel 1991 nel medesimo ateneo.
 
Attività didattica e di ricerca 
Ha insegnato alla scuola di Massofisioterapia dell'Ospedale di Alzano Lombardo. Ha partecipato al gruppo di studio per la stesura del protocollo clinico-assistenziale per il paziente disfagico, istituito all'interno dell'Ospedale di Bergamo. E' membro del gruppo di studio per la prevenzione delle cadute in ambito ospedaliero.
 
Principale casistica trattata 
Riabilitazione in persone affette da sclerosi multipla, esiti di gravi cerebrolesioni acquisite e lesioni midollari.



Ultimo aggiornamento:
09 maggio 2016 15:21
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it