Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

In primo piano

  • Oltre 38 mila “SuperCoccolosi” sostengono il progetto Giocamico
    Approfondisci
  • Pericardite idiopatica ricorrente: scoperta nuova cura
    Approfondisci
  • Arriva al Papa Giovanni XXIII l'app che fa la coda al posto tuo
    Approfondisci
  • Inaugurati arredi e giochi donati agli ambulatori pediatrici
    Approfondisci
  • Giocamico premiato a Milano al Forum Innovazione Salute
    Approfondisci
  • Da lunedì 14 novembre la farmacia esterna chiude in vista del trasloco al Papa...
    Approfondisci
  • Siglato un accordo per lo sviluppo dell’unico ospedale cattolico a Gerusalemme
    Approfondisci
  • Il Libro Parlato arriva in Medicina
    Approfondisci
  • Linfomi a grandi cellule B, il farmaco tradizionale è meno tossico
    Approfondisci
  • Papa Giovanni, Nepios e Avis Bergamo insieme per la riabilitazione dei bambini disabili
    Approfondisci


GUIDO FINAZZI


Attività lavorativa 
Dal 2002 al 2007 è stato responsabile dell’Unità di Emostasi e trombosi e dal 2007 al 2009 del Servizio di Immunoematologia e medicina trasfusionale agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Dal 2009 è Responsabile dell’Unità di Malattie mieloproliferative croniche all'interno dell'Ematologia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e Chirurgia (Milano, 1981), si è specializzato in Ematologia (Milano, 1984) e  in Biochimica Clinica (Milano, 1991). E' stato visiting scientist al Kantonsspital, (Basilea, Svizzera), Hotel-Dieu Hospital (Parigi, Francia), Gaubius Institute (Leiden, Olanda) e University of Leuven (Belgio).
 
Collaborazioni
E’ stato membro del CD Federazione Centri Sorveglianza Terapia Anticoagulante Orale, membro del CD Società Italiana Studio Emostasi e Trombosi, Segretario della Società Italiana di Ematologia e Membro del CTS “Piano Sangue e Plasma” di Regione Lombardia 
E’ attualmente membro dell'International Working Group for Myelofibrosis Research and Treatment, e membro del Working Group Chronic Myeloproliferative Disorders della European LeukemiaNet.
 
Attività didattica/di ricerca
E’ professore a contratto alla Scuola di Specializzazione in Ematologia dell'Università di Milano Bicocca. Ha ricevuto incarichi di insegnamento in Corsi di Aggiornamento su argomenti di ematologia generale ed emostasi e trombosi. 
E’ autore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche indicizzate su PubMed con particolare interesse alle neoplasie mieloproliferative croniche e alle malattie dell’emostasi.


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
20 gennaio 2015 14:12
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@hpg23.it