Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


LIANA CORTESI


Attività lavorativa 
Dal 1992 è dirigente medico di ruolo a tempo pieno all'Ospedale di Bergamo, prima nell'Unità di Accettazione medica, poi di Medicina interna e attualmente in quella di Malattie endocrine e diabetologia
 
Formazione e specializzazioni
Laureata in Medicina e chirurgia all'Università  degli studi di Brescia nel 1989, si è specializzata  in Endocrinologia e malattie del ricambio all'Università di Pavia nel 1994. Nel 1991 ha trascorso un periodo di studio di 2 mesi nella Divisione di Endocrinologia dell’l’Hopital Nord di Marsiglia.

Collaborazioni 
Dal 2009 al 10 è stato Segretario AME  Sezione Regione Lombardia
 
Attività didattica/di ricerca 
Dal 1999 al 2001 è stata professore a contratto per il corso di  fisiologia e medicina interna per la Scuola di fisioterapia (Università di Milano Bicocca) e nel 2002 di medicina  interna, nefrologia e gastroenterologia. Ha collaborato alla redazione di 30 lavori a stampa e 70 comunicazioni congressuali. Ha partecipato come relatore a 10 congressi e ha scritto un capitolo sulla bromocritpina
 
Principale casistica 
Si occupa in particolare di: pazienti affetti da patologie neuroendocrine (adenomi ipofisari e loro complicanze, ipopituitarismo, acromegalia), endocrinologia pediatrica con particolare riferimento ai disturbi della crescita e della pubertà e malattie rare (sindrome di Turner e Klinefelter), terapia dell’obesità, valutazione dell’osteoporosi/osteopenia  nelle pazienti in terapia con inibitori aromatasi per cancro alla mammella.


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
15 marzo 2018 12:48
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it