Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


MATTEO CAPPATO


Attività lavorativa 
Dal 1992 è dirigente medico nell'Unità di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Bergamo. A partire dal 1997 si dedica alla terapia delle coppie infertili nel nascente centro sterilità degli Ospedali Riuniti di Bergamo. Da allora, oltre a svolgere la attività assistenziali specifiche della disciplina Ostetrico-Ginecologica, si dedica con continuità al settore della Fertilità e Sterilità nell’équipe dell'Unità di Procreazione medicalmente assistita del Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Nel 2008 ha lavorato per 6 mesi all’Azienda Ospedale Niguarda  Cà Granda di Milano con incarico di coordinamento per il Centro di sterilità e infertilità di coppia.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato nel 1990 in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Milano, si è specializzato nel 1996 in Ginecologia ed Ostetricia nello stesso ateneo. Nel medesimo anno ottiene il Diploma di Consulente e Terapeuta in Sessuologia Clinica al Centro Italiano di Sessuologia dell'Università di Bologna. Nel 2007 ottiene il Diploma di Master Univesitario di secondo livello in Andrologia all’Università degli studi di Padova.
 
Esperienza didattica e di ricerca:
Dal 2005 al 2010 è stato professore a contratto alla Scuola di Ostetricia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove ha insegnato Fisiologia della riproduzione umana. Partecipa con costanza ai principali congressi e convegni nazionali ed internazionali della materia, sia come uditore che come relatore o moderatore.
 
Principale casistica trattata:
  • Assistenza ostetrico-ginecologica
  • Trattamento di coppie affette da sterilità avvalendosi di tutte le più consolidate tecniche disponibili, tra cui le procedure endoscopiche per il bilancio e trattamento della sterilità, monitoraggio ecografico della crescita follicolare e la stimolazione farmacologica ovarica controllata per le procedure di Procreazione Medicalmente Assistita di Primo e Secondo livello quali inseminazioni intrauterine e fecondazione in vitro classica ed ICSI


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
26 maggio 2017 16:24
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it