Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


STEFANO ANDREOLI


Attività lavorativa
Lavora come fisico nell'Unità di Fisica Sanitaria dell’Ospedale di Bergamo dal luglio 2000 e ha svolto il ruolo di direttore facente funzioni da settembre 2014 a febbraio 2018. E' esperto qualificato per la sorveglianza fisica della radioprotezione dei lavoratori di alcuni settori dell'azienda dal marzo 2001.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Fisica nel marzo 1996, si è specializzato in Fisica sanitaria (Milano, 1998). Ha ottenuto la qualifica di Esperto Qualificato di 2° grado nel 1998. Ha seguito uno specifico percorso di formazione nell’ambito della radioterapia, della radiologia e sulla sicurezza contro i rischi da radiazioni ionizzanti e ottiche (laser).
 
Collaborazioni
E' componente del gruppo di lavoro sulla radioterapia intraoperatoria (IORT) della AIFM (Associazione Italiana di Fisica Medica). E' segretario del sottocomitato 62C (Apparecchiature ad alta energia ed apparecchiature per medicina nucleare) del Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI). E' consulente di alcune zziende per le applicazioni della radiazioni ionizzanti in ambito medico.
 
Attività didattica e di ricerca
Insegna al Corso di laurea in Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia dell’Università di Milano Bicocca, sede di Bergamo. Svolge attività di ricerca e studio nell’ambito delle applicazioni della fisica nella radioterapia e nella radioprotezione dei lavoratori. Ha partecipato in qualità di relatore a congressi, convegni e corsi nel campo delle radiazioni ionizzanti in medicina.
 
Principale casistica trattata e metodiche/tecnologie adottate
Si occupa della gestione delle problematiche fisico-dosimetriche relative alla fase di planning, di controllo di qualità e di verifica dei trattamenti di radioterapia. Si occupa inoltre di radioprotezione dei lavoratori e della popolazione per alcune delle pratiche radiologiche effettuate in Ospedale.



Ultimo aggiornamento:
27 febbraio 2018 10:32
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it