Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


MARCO ALIPRANDI


Attività lavorativa 
Dal 2008 al 2011 ha lavorato per il Servizio di Continuità Assistenziale (ex guardia medica) dell'ASL di Pavia. Dal settembre al dicembre 2011 ha lavorato come Anestesista e rianimatore con contratto libero-professionale all'ASL AL P.O. Tortona. Dal primo febbraio 2012 è dirigente medico per la disciplina Anestesia e rianimazione all'Ospedale di Bergamo. Attualmente lavora nella Terapia intensiva cardiologica e cardiochirurgica.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e chirurgia all'Università degli studi di Pavia nel 2006, si è specializzato in Anestesia e rianimazione nel medesimo ateneo. 
 
Collaborazioni
E' stato volontario soccorritore per SOS Milano e tutor per studenti durante gli anni universitari. E' stato consulente per il CIRM (Consorzio Italiano per la Ricerca in Medicina) di Milano e reviewer per la rivista Intensive Care Medicine
 
Principale casistica trattata e metodiche/tecnologie adottate
Si occupa di assistenza anestesiologica in cardiochirurgia e chirurgia vascolare in diversi tipologie di interventi (BPAC, OPCAB, chirurgia valvolare semplice e combinata, chirurgia dell’aorta, trapianto cardiaco, chirurgia del GUCH, impianto VAD) e della gestione dei pazienti nel periodo post operatorio. Ha esperienza nell’impianto ed uso di strumenti per il monitoraggio intensivo (monitoraggio intravascolare avanzato, meccanica respiratoria, ecografia cardiaca, polmonare e vascolare) e di farmaci e strumenti per il trattamento intensivo (ventilazione meccanica invasiva e non invasiva, CPAP, CRRT, contropulsazione aortica, ECMO, VAD percutanei).



Ultimo aggiornamento:
09 maggio 2016 16:16
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it