Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


ALESSANDRO LUCIANETTI


Attività Lavorativa
Dal 1989 al 1990 è stato chirurgo al Centro per il Trapianto di Fegato e l’Assistenza del Coma Epatico Acuto all’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano I.R.C.C.S. (Dir. Prof. D.Galmarini). Dal 1990 al 1997 è stato assistente chirurgo a tempo pieno nella stessa struttura. Dopo l’autorizzazione al trapianto di fegato ricevuta dall’Ospedale di Bergamo, si trasferisce nella neonata Unità di Chirurgia III e Trapianti di fegato e polmone, allora diretta da Bruno Gridelli, di cui, dal settembre 2001, ricopre il ruolo di vice-direttore.
Dal 2007 si è aggiunta la responsabilità dell’Unità Dipartimentale di Chirurgia Toracica, mantenendo sempre attiva e costante la collaborazione al programma di trapianto di fegato e polmone e di chirurgia generale. Dal 1 agosto 2018 è Direttore della Chirurgia I.
 
Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1987 all’Università degli studi di Milano con votazione 110 e lode, si è specializzato in Chirurgia Generale (Milano, 1992), Chirurgia Pediatrica (Milano, 1998) e Chirurgia Toracica (Modena, 2007). Ha svolto un lungo periodo (1989-1994) di training di microchirurgia e chirurgia sperimentale sul piccolo e grosso animale alla Scuola di Specializzazione di Chirurgia Sperimentale dell’Università degli Studi di Milano.

Collaborazioni
E’ socio dell'European Society for Organ Transplantation (ESOT), dell'International Liver Transplantation Society (ILTS) e della Società Italiana di Chirurgia Toracica (SICT).

Attività didattica e di ricerca
È stato tutore per l’insegnamento di Chirurgia Sperimentale e Microchirurgia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano dal 1992 al 1996. Dal 2003 è Tutore di Chirurgia dei Trapianti al Master di Medicine e Chirurgia dei Trapianti dell’Università di Milano-Bicocca. Dal 2002 è Tutore ospedaliero per la formazione chirurgica del Corso per i Medici di Famiglia. Referente per la Scuola di Specializzazione di Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Milano.
 
E’ autore di circa di 250 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali e comparse in atti di congressi nazionali ed internazionali.
Ha svolto attività di ricerca sperimentale nell’Istituto di Chirurgia Sperimentale e dei Trapianti dell’Università degli Studi di Milano partecipando a diverse ricerche sul grosso animale. Ha svolto attività di ricerca clinica sul trapianto di fegato in pazienti adulti e pediatrici (impiego di nuovi farmaci e di nuovi protocolli di immunosoppressione: anticorpi monoclonali, eliminazione degli steroidi, estensione del pool dei donatori mediate impiego di donatori anziani e marginali, chirurgia epato-bilio-pancretica, trapianto e oncologia polmonare), su nuove tecniche chirurgiche (trapianto split liver, estensione della metodica di split liver agli adulti, trapianto da donatore vivente nell’adulto e resezione epatica) e sul monitoraggio e prevenzione delle infezioni virali opportunistiche e delle patologie linfoproliferative.

Principale casitica trattata
Ha effettuato come primo operatore più di 2000 interventi di chirurgia generale, toracica, endocrina e d’urgenza, comprendenti: trapianto di fegato su adulti e bambini, prelievo di fegato con tecnica convenzionale e di split in situ ed ex situ, prelievo, prelievo di pancreas a scopo di trapianto di organo intero o di isole pancreatiche, prelievo di polmoni a scopo di trapianto, trapianto bipolmonare sequenziale e prelievo di cuore per valvole cardiache. Chirurgia epato-biliare: resezione epatica, derivazione bilio-enterica, colecistectomia. Chirurgia dell’apparato digerente: gastroresezione, gastrectomia, trattamento chirurgico dell’ernia jatale, resezione ileale, resezione colica, resezione ed amputazione del retto. Chirurgia toracica e del mediastino: resezioni polmonari atipiche, lobectomie, bilobectomie, pneumonectomie, “sleeve bronchiali e arteriose”, mediastinoscopie, timectomia, asportazione di lesioni mediastiniche o polmonari in toracoscopia, trattamento chirurgico del pnuemotorace.
Chirurgia endocrina: chirurgia della tiroide, surrenalectomia. Chirurgia della parete addominale: trattamento chirurgico dell’ernia inguinale, crurale, del laparocele e del lombocele.
Possiede una vasta esperienza di chirurgia laparoscopica e toracoscopica. Svolge attività di training chirurgico di medici chirurghi specializzandi nell’ambito della chirurgia dei trapianti, chirurgia addominale, toracica e d’urgenza.


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
18 dicembre 2019 13:20
Ufficio stampa e comunicazione
comunicazione@asst-pg23.it