Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Ostetricia e ginecologia 2 - Procreazione medicalmente assistita PMA

Direttore/Responsabile: FRANCESCO FUSI


Attività

Ci rivolgiamo alle coppie con problemi a concepire e ai pazienti che si devono sottoporre a terapie gonadotossiche.
Per la donna è possibile la valutazione dell’apparato genitale con tecniche strumentali: ecografia, isterosonografia, lo studio endocrino/funzionale dell’ovulazione (solo per le pazienti del centro PMA). In caso di patologia ovulatoria, vengono eseguiti cicli di induzione dell’ovulazione con monitoraggio ecografico. L’assunzione di farmaci viene monitorata giornalmente nell’arco della settimana (sabato e festivi compresi).
Agli uomini offriamo una consulenza andrologica, il controllo strumentale dell’apparato genitale (ambulatorio settimanale di andrologia e seduta settimanale di ecodoppler scrotale in collaborazione con l'Urologia) e l’esecuzione di test sul liquido seminale per studiare le problematiche riproduttive degli uomini in età fertile (esaurimento liquido seminale, difficoltà nella raccolta, trattamenti gonadotossici) e proponiamo, se necessario, la crioconservazione del liquido seminale.
Alla coppia infertile offriamo anche lo screening ormonale: prelievi per dosaggi ormonali cinque giorni su sette, dosaggi quotidiani dell’Estradiolo e del Progesterone plasmatico per la gestione dei cicli FIVET/ICSI, dosaggio dell’ormone antimulleriano (AMH) per la valutazione della riserva ovarica femminile.
Un percorso particolare viene seguito dalle coppie avviate alla fecondazione in vitro, con tecnica FIVET o ICSI. Dopo un primo approccio nel corso del quale eseguiamo gli esami preoperatori, impostiamo la terapia e monitoriamo la donna con tecnica ecografica per valutare la crescita follicolare. Contestualmente, in collaborazione con il Centro prelievi, effettuiamo un monitoraggio ormonale. Al momento della maturazione follicolare, procediamo, in Day Surgery,  al prelievo ovocitario, che avviene mediante puntura transvaginale ecoguidata in sedazione profonda. Gli ovociti ottenuti vengono processati dal laboratorio. Il trasferimento embrionario viene effettuato in 2° o 3° giornata, sempre in regime di Day Surgery, ma senza anestesia. 
Nell' ambulatorio dopo fertilizzazione in vitro il ginecologo discute con le pazienti i risultati delle procedure eseguite. In caso di positività si effettuano controlli ecografici e consulenze sulla diagnostica prenatale. In caso di risultati negativi si pianificano i passi successivi, gli eventuali approfondimenti e le modifiche terapeutiche.

Inoltre ci occupiamo di:
  • crioconservazione spermatozoi da eiaculato o prelevati direttamente dall’epididimo o dal  testicolo attraverso le tecniche di microchirurgia come la Percutaneous Sperm Aspiration (PESA), la Microsurgical Epidymal Sperm Aspiration (MESA) o la Testicular Sperm Extraction (TESE e MicroTESE) 
  • crioconservazione ovociti ed embrioni a supporto delle tecniche di fecondazione in vitro
  • studio delle problematiche riproduttive delle donne in età fertile affette da neoplasie solide ed ematologiche alle quali offriamo la possibilità di eseguire un pick up ovocitario e di crioconservare gli ovociti recuperati.
Tecniche utilizzate
Utilizziamo tutte le tecniche di procreazione medicalmente assistita (PMA):
  • crioconservazione dei gameti e degli embrioni
  • inseminazione Intrauterina (IUI)
  • fecondazione in Vitro / Embryo Transfer (FIVET
  • iniezioni Intracitoplasmatica dello spermatozoo con selezione spermatozoi con DNA frammentato (ICSI/PICSI)
Aree di eccellenza
Offriamo un servizio completo per la diagnosi e la cura della coppia infertile sia in campo ginecologico che andrologico e un servizio per preservare la fertilità in pazienti maschili e femminili in età fertile che si devono sottoporre a terapie gonadotossiche.
Dal 2005 è presente nel nostro centro una Biobanca pubblica organizzata sul territorio nazionale per la crioconservazione di gameti maschili e femminili in pazienti affetti da tumore prima della chemio/radioterapia. 

Indicatori
  • Pazienti ricoverati in regime diurno (day surgery): 1.628 (periodo di riferimento 2017)
  • Procedure in sala operatoria: 511  (periodo di riferimento: 2016)
  • Prestazioni ambulatoriali per utenti esterni: 8.260 (periodo di riferimento: 2017)
Commissioni e gruppi di lavoro
Siamo tra i centri pilota del progetto “Rete Lombarda della PMA”.
Siamo stati identificati come referenti regionali per il progetto Agenas sulla qualità e sicurezza nella PMA.


Patologie trattate:

Ultimo aggiornamento:
06 febbraio 2018 14:45
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it