Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Centro di ginecologia oncologica



Cosa facciamo

  • Semplifichiamo l’accesso ai servizi,  avviando  la paziente con tumore ginecologico al percorso di cura, in orari definiti e con riduzione dei tempi di attesa.
  • Seguiamo la paziente durante tutto il percorso di cura attraverso un professionista dedicato
  • Accogliamo le richieste delle pazienti, anche quando il medico non è disponibile.
  • Diamo la possibilità al medico inviante (di medicina generale, ginecologo curante, medico degli ambulatori specialistici, medico di pronto soccorso) di  confrontarsi con i medici del centro
Perché questo centro
Da quasi 20 anni nell‘Unità di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Bergamo un’equipe di medici si dedica alla cura delle pazienti affette da tumore ginecologico in modo sistematico ed integrato. Nel corso degli anni abbiamo ampliato lo spettro della nostra attività e abbiamo attivato nuovi protocolli di cura offrendo accesso ai farmaci di nuova generazione. Il significativo aumento dell’attività clinica, registrato negli ultimi tempi, ha richiesto un adeguamento dell’approccio alla patologia coinvolgendo sia la paziente che il medico che la invia.

Presa in carico
Un medico di riferimento dell’équipe di Ginecologia Oncologica (clinical manager) si prenderà cura della paziente da quando entra in ospedale per tutto l’iter clinico e assistenziale.

La riunione multidisciplinare
La riunione multi-disciplinare coinvolge professionisti di più branche specialistiche per definire i percorsi di diagnosi e terapia delle patologie oncologiche sulla base di linee guida prescelte. Oltre alla Ginecologia oncologica le strutture coinvolte nel gruppo multidisciplinare sono: Modalità di accesso
La paziente richiede un colloquio tramite il call-center del Centro di Ginecologia Oncologica, secondo gli orari indicati sul retro. L'Operatore amministrativo assegnerà il primo appuntamento disponibile fornendo tutte le informazioni utili per avviare l'utente al percorso di cura. Sempre tramite la segreteria il medico inviante potrà chiedere un appuntamento telefonico  confrontandosi direttamente con il clinical manager che prenderà in carico la paziente.



Ultimo aggiornamento:
24 maggio 2019 13:38
Federica Belli - Ufficio comunicazione
comunicazione@asst-pg23.it