Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Lorenzo Norsa


Attività lavorativa
E' medico nell'unità di Epatologia e gastroenerologia pediatrica e dei trapianti.
In precedenza ha lavorato all'Ospedale pediatrico Necker di Parigi, nel reparto di Neonatologia dell'Ospedale Fatebenefratelli di Milano e nel reparto di Pediatria e Neonotalogia dell'Ospedale di Tradate (VA).

Formazione e specializzazioni
Laureato in Medicina e chirurgia con il massimo dei voti e la lode (Milano, 2007), si è specializzato in Pediatria generale (Milano, 2013) e ha conseguito un dottorato di ricerca nell'ambito della gastroenterologia pediatrica nel 2016. Nel 2012 ha frequentato il Dipartimento di gastroenterologia pediatrica e la Terapia intensiva neonatale dello Schneider Children's Medical Center a Petah Tikva, in Istraele. Nel 2017 ha ottenuto una sub-specializzazione in gastroenterologia, epatologia e nutrizione pediatrica secondo criteri NASPGHAN all'Università di Bordeaux.

Collaborazioni 
Nel 2017 ha fondato il gruppo giovani della Società italiana di gastroenterologia epatologia e nutrizione pediatrica (SIGENP). Dal 2019 è membro del Comitato di nutrizione della Società europea di gastroenterologia epatologia e nutrizione pediatrica (ESPGHAN).

Principale casistica trattata
Si occupa in particolare di patologie gastrointestinali pediatriche con particolare interesse nella celiachia e nelle malattie infiammatorie croniche intestinali (morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa) e di nutrizione pediatrica con particolare focus sulla nutrizione artificiale enterale e parenterale. 


Richiedi una visita con questo professionista in libera professione

Ultimo aggiornamento:
26 marzo 2019 11:15
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it