Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Nodo smistamento ordini (NSO)


Il 7 Dicembre 2018 il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha emanato un decreto ministeriale che introduce, dal 1° Ottobre 2019, l’obbligo di trasmissione di tutti gli ordini di beni e servizi degli enti del Servizio Sanitario Nazionale tramite la piattaforma Nodo Smistamento Ordini (NSO), sviluppata da Sogei S.p.A., di cui al comma 412 della Legge di Bilancio n. 205/2017. 
 
Dopo l'entrata in vigore del NSO gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale saranno obbligati a procedere con la regolarizzazione delle fatture passive solo in presenza dei relativi ordini validati e trasmessi dagli Enti del Servizio Sanitario Nazionale al nodo stesso.

Per il censimento del canale di comunicazione che i fornitori utilizzano per la ricezione dei documenti gestiti da NSO, chiediamo ai fornitori di compilare il form on-line al seguente link https://nso-asst-pg23.questionpro.com. Le istruzioni per la compilazione si trovano nell'allegato alla presente pagina "Comunicazione ai fornitori".

L'inserimento dei dati è obbligatorio per poter ricevere gli ordini per attivare le forniture e i servizi.
 



Ultimo aggiornamento:
21 maggio 2020 16:58
Federica Belli - Ufficio comunicazione
comunicazione@asst-pg23.it