Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


FAQ


  1. Che cos’è una Biobanca di ricerca e di cosa si occupa?
    Una Biobanca è una struttura che si occupa di conservare, per un tempo variabile, campioni biologici umani e dati ad essi associati a scopo di approfondimenti diagnostici e/o di ricerca per gli studi previsti nel consenso informato raccolto dai singoli cittadini e pazienti.
  2. Da chi sono utilizzati i campioni conservati in Biobanca?
    I differenti materiali presenti in Biobanca possono essere richiesti dalla comunità scientifica, a seguito del parere favorevole del Comitato Etico, per gli studi riguardo ai quali è stato rilasciato il consenso.



Ultimo aggiornamento:
14 febbraio 2019 15:36
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it