Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Oncologia

Direttore/Responsabile: CARLO ALBERTO TONDINI

Coordinatori:
VITTORIA MARZORATI
INES MORANDI

Staff / Équipe :
ERMENEGILDO ARNOLDI   -   ANNA CECILIA BETTINI   -   LUCIA BONOMI   -   VEZIKA CENAJ   -   ALESSANDRA CHIRCO   -   ANDREA DI CROCE   -   LAURA GHILARDI   -   ALICE INDINI   -   ALICE LABIANCA   -   BARBARA MERELLI   -   CATERINA MESSINA   -   LAURA MILESI   -   CECILIA MORO   -   STEFANIA MOSCONI   -   GIORGIA NEGRINI   -   GIULIA PIACENTINI   -   PAOLA LUCIA POLETTI   -   ELENA ROTA CAREMOLI   -   CRISTINA TASCA   -   ALBERTO ZAMBELLI   -  

Attività

Ci occupiamo di pazienti adulti affetti da neoplasie solide che necessitano di terapie oncologiche.
In particolare offriamo:
  • trattamento farmacologico dei pazienti adulti affetti da neoplasie solide
  • terapie biologiche mirate, in base alle caratteristiche molecolari dei tumori
  • terapie di supporto ai trattamenti antineoplastici 
  • valutazione collegiale multidisciplinare per l’esecuzione di terapie e di programmi terapeutici combinati
  • monitoraggio della risposta ai trattamenti antitumorali 
  • alcune procedure invasive semplici 
  • monitoraggio di interventi di radiologia interventistica
  • terapie innovative con farmaci non ancora in commercio nell’ambito di sperimentazioni cliniche
  • visite di controllo post-terapeutiche 
  • supporto psicologico ai pazienti e ai familiari che le richiedano, in collaborazione con l’Unità di Psicologia Clinica
Dal 2011 è attivo il nuovo ambulatorio oncologico Pronto Intervento Diagnostico (PID). Il servizio gestisce, a livello ambulatoriale e tramite percorsi privilegiati, l’accertamento diagnostico delle patologie neoplastiche o sospette tali. L’ambulatorio oncologico PID vuole essere un chiaro e affidabile punto di riferimento ospedaliero per un approfondimento rapido ed efficace di qualsiasi dubbio oncologico. Il paziente oncologico e la sua famiglia possono usufruire in qualsiasi fase del percorso terapeutico, qualora lo ritengano utile, di un servizio di consulenza psicologica.
Contribuiamo al coordinamento e al funzionamento di ambulatori multidisciplinari specifici per le diverse neoplasie con la partecipazione di tutti gli specialisti necessari. Molte patologie neoplastiche richiedono un’elevata specializzazione e un’ampia collaborazione fra le diverse discipline, per assicurare ai pazienti programmi terapeutici coerenti con  le Linee Guida più attuali. Gli ambulatori integrati multidisciplinari favoriscono la discussione collegiale del caso clinico e consentono agli specialisti di concordare il programma terapeutico migliore per il paziente.  
Sono stati costituiti ambulatori multidisciplinari per i pazienti affetti da:
  • neoplasie della mammella
  • neoplasie dell’apparato gastro-enterico
  • melanoma
  • neoplasie delle vie respiratorie
  • neoplasie del distretto urologico
  • neoplasie del distretto testa–collo
  • neoplasie dei tessuti molli/connettivo e tumori rari
Per informare, accogliere e guidare il paziente e i familiari nello svolgimento delle diverse pratiche previdenziali e assicurative nei casi previsti (segretariato sociale, pratiche di invalidità, permessi di lavoro…), è a disposizione un’assistente sociale.
 
Ambiti di ricerca 
Partecipiamo a: 
  • studi clinici nazionali e internazionali di fase II, III e post marketing che valutano l’efficacia di farmaci emergenti, in particolare per il melanoma, i tumori di mammella, apparato gastroenterico, polmone, distretti urologico e otorinolaringoiatrici, sia nel setting precauzionale, sia in quello metastatico
  • studi di ricerca traslazionale (che cercano cioè di applicare nella clinica le scoperte scientifiche), con l’obiettivo di identificare geni predisponenti, fattori prognostici, influenza dei fattori socio-economici, marcatori predittivi di risposta alla terapia
  • studi di outcome research, cioé di valutazione della pratica clinica
  • studi clinici che valutano nei pazienti metastatici l’efficacia di terapie immunologiche
Inoltre collaboriamo con enti universitari per studi in vitro e su tessuti, al fine di valutare la presenza di nuovi target e di nuove terapie, e partecipiamo a  bandi pubblici nazionali competitivi.

Aree di eccellenza
L’organizzazione multidisciplinare dalla diagnosi alla terapia, che ci consente di collaborare con servizi di alta specialità come le unità di Chirurgia, Neurochirurgia, Senologia, Urologia, Neurologia, Pneumologia, Gastroenterologia/Endoscopia, Radiologia, Radioterapia, Medicina nucleare e Anatomia patologica.
Gestione del paziente oncologico con un percorso di accoglienza infermieristica dedicato per i pazienti ambulatoriali e di MAC/Day Hospital, in collaborazione con la Psicologia clinica per il supporto psicologico, garantendo la presenza di un assistente sociale dedicato.
La ricerca e l’innovazione: nell’ambito di collaborazioni con gruppi di ricerca, aziende farmaceutiche e istituzioni scientifiche vengono svolti progetti multicentrici e internazionali che offrono trattamenti innovativi. Studi di ricerca traslazionale per l’identificazione di geni che predispongono all’insorgenza del melanoma e lo studio di marcatori predittivi di risposta alla terapia permettono l’identificazione di trattamenti farmacologici mirati in base alle caratteristiche della patologia.
L’attenzione alla persona, che ci vede impegnati a coniugare una realtà a misura d’uomo con alti livelli di cura, attivando percorsi di accoglienza e assistenza: la continuità di cura, il supporto psicologico, l’attivazione di percorsi di assistenza domiciliare, la presenza di un’assistente sociale, le attività proposte dalle associazioni. 
La formazione continua del nostro personale è promossa mediante l’organizzazione di eventi formativi e la partecipazione a corsi e congressi.

Indicatori
  • Posti letto: 14
  • Numero pazienti ricoverati: 658 (periodo di riferimento: 2018)
  • Giornate di degenza: 5.504 (periodo di riferimento: 2018)
  • Durata media della degenza: 8,4 giorni (periodo di riferimento: 2018)
  • Prestazioni ambulatoriali per utenti esterni: 26.129 (periodo di riferimento: 2017)
  • Prestazioni per pazienti ricoverati (visite, esami, valutazioni, ecc): 1.524 (periodo di riferimento 2017)
Certificazioni ottenute
  • Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008
  • Certificazione Hucare (Humanization of cancer care in Italy)
  • Accreditamento “ESMO Designated Centers of Integrated Oncology and Palliative Care”
Collaborazioni
  • Coordiniamo il Dipartimento interaziendale provinciale oncologico (Dipo)
  • GISCAD- Gruppo Italiano per lo Studio dei Carcinomi dell’Apparato Digerente
  • IMI - Intergruppo Melanoma Italiano
  • ITMO - Italian Trials in Medical Oncology
  • GIM - Gruppo Italiano Mammella 
  • GOIRC - Gruppo Oncologico Italiano di Ricerca Clinica
  • Rete Tumori Rari
  • EORTC-Melanoma GroupEuropean Organisation for Research and Treatment of cancer
  • IBCSG - International Breast Cancer Study Group
  • SENDO - Southern Europe New  Drug Organization
  • ETOP -  European Thoracic Oncology Platform
  • Università degli Studi di Pavia (Scuola di Specialità)
  • Università di Glasgow, Leeds e Rotterdam (melanoma)
  • Istituto Nazionale Tumori Milano (melanoma-Rete Tumori Rari-biologia molecolare-polmone)
  • Istituto Europeo Oncologia (mammella, melanoma)
  • Istituto Mario Negri (mammella, melanoma, gastrico, cellule mesenchimali)
  • Università di Torino HUGEF (Human Genetic Foundation) 
  • Università di Firenze – Anatomia Patologica
  • Università di Genova – Genetica Umana
Partecipiamo a gruppi di studio dell'A.I.R.O. (Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica) per la definizione di linee guida e protocolli di trattamento per i vari tipi di neoplasia e ai gruppi di lavoro della Rete Oncologica e ai gruppi di lavoro AIRO (Associazione italiana di Radioterapia Oncologica)
 
Progetti di miglioramento
Vogliamo proseguire sulla strada della formazione costante e della collaborazione fra specialisti, per personalizzare ulteriormente I percorsi terapeutici con approfondite analisi molecolari e, grazie alla partecipazione a studi clinici nazionali e internazionali, offrire ai nostri pazienti trattamenti farmacologici innovativi.


Patologie trattate:

Ultimo aggiornamento:
06 febbraio 2019 17:11
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it