Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Diabetici, celiaci, nutrizione enterale


Per i soggetti affetti da patologia diabetica la prima richiesta di erogazione di reattivi di glucosemia, lancette, dispositivi pungidito e di aghi per le  prove insuliniche deve essere redatta da uno specialista diabetologo. Per i successi rinnovi possono essere prescritti dal medico di assistenza primaria. 
 
Per ottenere l’erogazione di prodotti per soggetti affetti da Morbo celiaco o dermatite erpetiforme è necessario produrre certificato dello specialista di struttura pubblica o privata accreditata che attesti la patologia sofferta.
 
Per la nutrizione enterale è necessario produrre certificazione dello specialistica nutrizionista di struttura pubblica su modello Regionale che attesti la patologia sofferta e il tipo di assistenza.



Ultimo aggiornamento:
16 novembre 2017 12:48
Federica Belli - Ufficio comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it