Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Prenota area privata


L’ASST Papa Giovanni XXIII ti offre anche la possibilità di effettuare prestazioni sanitarie a pagamento con le formule "Libera professione" e "Solvenza aziendale", garantendo sempre e con maggiore flessibilità la qualità e la professionalità di un grande ospedale pubblico, di riferimento a livello nazionale e internazionale.
 
Il servizio interessa tutte le principali specialità cliniche, le visite e le prestazioni ambulatoriali, gli esami di laboratorio e i ricoveri, anche in Day Hospital.
 
Per  l'accesso alle prestazioni dell’Area Privata  non è richiesta l'impegnativa del medico curante (ricetta rossa). In caso di esami di diagnostica strumentale, interventi in regime ambulatoriale e di esami di laboratorio dovrai presentare la richiesta sul ricettario personale del medico (ricetta bianca) cui ti sei rivolto.
 
FAQ

Che differenza c’è tra una visita in Libera professione e la solvenza aziendale?
La  solvenza permette di prenotare una prestazione privata richiedendola direttamente all’Ospedale, senza scelta nominale dello specialista, ma con la garanzia che sarà erogata da professionisti qualificati del Papa Giovanni XXIII. Questa opzione permette una maggiore flessibilità di orari e date. Le tariffe applicate sono quelle aziendali.
In “Libera professione” puoi scegliere tu lo specialista con cui effettuare la prestazione. La tariffa potrà essere differente per i diversi professionisti.
 
Come posso fare per prenotare una visita o un esame?
Basta telefonare al numero 035.267 8004, attivo da lunedì a venerdì dalle 9.15 alle 12.15 e dalle 13 alle 16.45.  Puoi anche richiedere di essere contattato dai nostri operatori dopo avere individuato con uno dei motori di ricerca riportati nella pagina dedicata alla libera professione e alla solvenza la prestazioni che vuoi eseguire. Gli esami di laboratorio di norma non richiedono la prenotazione.
 
Come richiedere il rilascio della fattura  ed effettuare il pagamento? Dove si esegue la visita o l'esame?
Prima della visita o dell'esame devi recarti al Cup centrale per il pagamento della prestazione. Qui gli operatori ti comunicheranno il numero dell'ambulatorio in cui recarti. Se la prestazione viene eseguita in uno studio privato o in uno dei presidi esterni alla sede di Piazza OMS 1, recati direttamente in quella sede. 
 
Per prenotare una visita/esame occorre l'impegnativa del medico?
Non occorre l'impegnativa (ricetta rossa) del proprio medico curante per le visite. Per le indagini strumentali (ecografie, tac, scintigrafia ecc.) e gli esami di laboratorio devi presentare la richiesta del medico (ricetta bianca) che ha posto indicazione a fare l’esame con il quesito diagnostico di cui si attende risposta dallo specialista.
 
Se un medico mi ha visitato in libera professione poi mi opererà lui?
Potrai essere operato dal medico da te prescelto solo nell'ambito di un ricovero in libero professione. Anche in regime ordinario l'azienda ti affiderà a professionisti esperti, che operano sotto la supervisione e la responsabilità del direttore dell'Unità.

Dove si ritirano gli esami?
Devi recarti al CUP centrale.
 
Cosa devo fare se ho necessità di rinviare o annullare l’appuntamento?
Telefona al numero 035.267 8004, attivo da lunedì a venerdì dalle 9.15 alle 12.15 e dalle 13 alle 16.45.
 
Come si accede all'Area Privata per un ricovero?
Il ricovero ti viene proposto dallo specialista che ti ha visitato e che ha posto per te l'indicazione al ricovero e/o all'intervento chirurgico. Il medico a cui ti sei rivolto ti fornirà tutte le istruzioni necessarie.
 
Se eseguo una visita in un ambulatorio che è esterno all’Ospedale, come faccio a pagare la prestazione?
Nei nostri ambulatori esterni alla sede di Piazza OMS, in assenza di sportello dedicato con personale amministrativo, è presente un riscuotitore automatico (punto amaranto) dove puoi pagare in contanti, con Bancomat o carta di credito. In alternativa puoi fare un bonifico bancario (con codice IBAN: IT75Z0569611100000008001X73) specificando il numero della pratica.



Ultimo aggiornamento:
01 febbraio 2016 13:16
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it