Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Corso di laurea in ostetricia


(Abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o)

Coordinatore Didattico di sezione
Edda Pellegrini

 
Tutor professionali
Stefania Conti
Margherita Locatelli
Nadia Rovelli
 
Chi è l’Ostetrica/o e come si forma
L’Ostetrica/o è un professionista sanitario che assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio, che conduce e porta a termine parti eutocici in completa autonomia assumendosi la responsabilità dell'intervento assistenziale e che presta assistenza al neonato. I laureati in Ostetricia partecipano a interventi nell’ambito della famiglia e della comunità, della ginecologia e nei programmi di assistenza materna e neonatale considerando la persona nella sua globalità. Il corso di laurea è centrato sullo studente: prevede attività formative teoriche e di tirocinio, seminari, attività integrative ed internati. E' organizzato in due semestri alternando la teoria al tirocinio. 
 
La sede di Bergamo
Il Corso di Laurea in Ostetricia nella sede di Bergamo è attivo dal 2001.
Il tirocinio prevede esperienze in ambiti di competenza dell'Ostetrica/o quali l'area ostetrica-ginecologica e neonatale, sia ospedalieri che territoriali, svolte con la supervisione di Ostetriche esperte e viene effettuato nelle seguenti strutture:
  • ASST Papa Giovanni XXIII
  • ASST Bergamo Ovest
  • ASST Bergamo Est
  • ASST Lecco
  • Ospedale Sacra Famiglia Fatebenefratelli di Erba
  • Policlinico San Pietro IOB s.r.l.
  • Consultorio San Donato s.r.l. Osio Sotto.
In tali contesti la studente apprende come prendersi cura della donna da un punto di vista clinico (midwifery cure), di sostegno (midwifery care), educativo e relazionale (midwifery educator) attraverso esperienze osservazionali di continuità assistenziale (midwifery student case load model). Offriamo la possibilità di colloqui di consulenza e tutoraggio personalizzato attraverso “Lo Sportello Studenti”, di orientamento e pianificazione degli studi in ingresso, in itinere e in uscita. 
 
Collaborazioni 
Partecipiamo a giornate di sensibilizzazione e ad indagini soprattutto in tema di:
  • Mamme libere dal fumo e Counselling motivazionale antitabagismo
  • Violenza sulle donne
  • Protezione, sostegno e mantenimento dell'allattamento
  • Prevenzione Sindrome Feto-Alcolica e disturbi correlati. 
Aree di eccellenza
Progetti di miglioramento
Sviluppo Tassonomie della Midwifery secondo il modello ICF



Ultimo aggiornamento:
25 luglio 2018 17:19
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it