Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto


Il corredino per il neonato


Il corredino per il neonato verrà utilizzato durante la degenza al Nido, che sarà indicativamente di 2-3 giorni. 

Il primo set d’abbigliamento per il neonato verrà utilizzato dall’Infermiera in sala parto per vestire il bimbo. Successivamente, durante la degenza, la mamma utilizzerà i propri cambi. Se il neonato rimane al Nido, la mamma fornirà gli indumenti puliti al personale ospedaliero. 
Di seguito riportiamo l’elenco del tipo d’abbigliamento necessario. Si consiglia un minimo di due cambi al giorno.
 
PERIODO INVERNALE  
  • Body a mezza manica, in cotone-lana o cotone felpato, o magliette a mezza manica e mutandine in spugna
  • Tutine e/o completini a manica e gamba lunga
  • Babbucce e/o calzine in lana
  • 2 Cappellini in lana o cotone felpato
PERIODO ESTIVO  
  • Body senza manica, in cotone, o magliette senza manica e mutandine in spugna
  • Tutine e/o completini sgambati e senza manica
  • Babbucce e/o calzine in cotone
  • Golfino in cotone a maniche lunghe
  • 2 Cappellini in cotone
Il materiale necessario per il cambio del pannolino e la medicazione del moncone ombelicale lo forniremo noi.
La mamma si procurerà, per utilizzare a casa, i pannolini della misura 3-5 kg. e del materiale necessario per la medicazione del moncone ombelicale:
  • rete ombelicale, acquistabile in Farmacia o nei negozi specializzati per prodotti neonatali
  • garze sterili, misura 5x5 o 6x6, acquistabili in Farmacia o nei negozi specializzati per prodotti neonatali
Nota Bene: in situazioni di emergenza o per casi particolari, il corredino verrà fornito dall’ospedale



Ultimo aggiornamento:
23 febbraio 2016 14:54
Ufficio stampa e comunicazione
ufficiostampa@asst-pg23.it