Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto




*"Fino al 14 dicembre 2012, l'azienda ospedaliera Papa Giovanni si chiamava Ospedali Riuniti di Bergamo. Per questa ragione nel sito potreste trovare riferimenti ai Riuniti, in notizie riferite al periodo precedente".

Vaccinazione antinfluenzale: altre sedute disponibili fino a fine gennaio

Sono disponibili altre sedute vaccinali tra il 28 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2021.
E' necessario prenotare utilizzando lo strumento informatico che compare sulla destra.

CHI SI PUO' VACCINARE
Queste sedute vaccinali antinfluenzali sono rivolte alle seguenti categorie:
  • minori e ragazzi dai 6 mesi ai 18 anni non compiuti
  • adulti con un'età compresa tra i 60 e i 65 anni
  • donne in gravidanza e nel periodo post-partum
  • bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico
    a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale
  • familiari e contatti (adulti e bambini) di soggetti ad alto rischio di complicanze
    indipendentemente dal fatto che il soggetto a rischio sia stato o meno vaccinato
  • soggetti di qualsiasi età affetti dalle seguenti patologie:
    - malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio (inclusa l'asma di grado severo,
    la displasia broncopolmonare, la fibrosi cistica e BPCO)
    - malattie dell'apparato cardio-circolatorio-circolatorio,
    comprese le cardiopatie congenite e acquisite
    - diabete mellito e altre malattie metaboliche
    (inclusi gli obesi con BMI>30 e gravi patologie concomitanti)
    - tumori
    - malattie renali con insufficienza renale
    - epatopatie croniche
    - malattie infiammatorie croniche e sindromi
    da malassorbimento intestinali
    - malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie
    - malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi,
    immunosoppressione indotta da farmaci o da HIV
    - patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici
    - patologie associate ad un aumentato rischio di aspirazione
    delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari)
Inoltre per accedere al servizio è necessario:
  • essere iscritti al servizio sanitario nazionale
  • risiedere in uno dei comuni del nostro territorio
  • aver effettuato correttamente la prenotazione (vedi sotto)
  • al momento della presentazione all'appuntamento avere una temperatura corporea inferiore 
    ai 37,5° C e non presentare sintomi simil-influenzali

COME PRENOTARE
E' obbligatorio prenotare attraverso l'assistente
virtuale
che compare qui a destra 
(utilizzando browser diversi da Internet Explorer).

DOVE AVVENGONO LE VACCINAZIONI
PreSST di Bergamo
Via Borgo Palazzo 130 (ingresso padiglione 6A)


IL GIORNO DELLA VACCINAZIONE
Al momento della vaccinazione è necessario
presentare
  • la tessera sanitaria
  • la e-mail di conferma dell’avvenuta prenotazione.
ATTENZIONE: dopo la vaccinazione sarà necessario
attendere 20 minuti nei pressi dell’ambulatorio per
verificare l’assenza di eventuali reazioni
alla somministrazione del vaccino.
La vaccinazione è gratuita e non richiede la prescrizione medica


Data di pubblicazione:
02 gennaio 2021 00:00
Comunicazione e relazioni esterne
comunicazione@asst-pg23.it