Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto




*"Fino al 14 dicembre 2012, l'azienda ospedaliera Papa Giovanni si chiamava Ospedali Riuniti di Bergamo. Per questa ragione nel sito potreste trovare riferimenti ai Riuniti, in notizie riferite al periodo precedente".

Covid-19: tamponi per chi arriva dall'estero

Chi rientra da Croazia, Grecia, Malta o Spagna e deve sottoporsi al tampone, può prenotare l'esame contattando il numero 035.267.6161, attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18.
La prenotazione è obbligatoria.

Alla prenotazione vanno forniti i propri dati anagrafici e il codice fiscale.

Il tampone è gratuito. L'esito appena disponibile sarà visualizzabile sul proprio Fascicolo sanitario.
Le credenziali di accesso possono essere richieste:
  • online (scopri come qui)
  • recandosi al Cup centrale (su appuntamento da fissare con app Solari Q) o al Punto informazioni (da lunedì a sabato dalle 7 alle 17)
  • rivolgendosi al proprio Comune
  • rivolgendosi agli sportelli Scelta e revoca del medico delle varie ASST (gli orari dei nostri sportelli attivi sul territorio sono disponibili nel box a destra a questa pagina)
  • rivolgendosi alle farmacie che erogano il servizio
  • agli sportelli regionali di SpazioRegione
E' necessario presentarsi all'esecuzione del tampone con questa dichiarazione compilata, già inviata via mail al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria di ATS all'indirizzo direzione.dips@ats-bg.it

Maggiori informazioni per chi rientra dall'estero a questa pagina e a questi numeri messi a disposizione da ATS
  • 035/2270535 (Settore Prevenzione di Bergamo)
  • 035/385414 (Settore Prevenzione Bergamo Est)
  • 035/385925 (Settore Prevenzione Bergamo Ovest)
  • 035/2270493 (Direzione Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria)
E' possibile contribuire al nostro lavoro di ricerca sull'infezione da Nuovo Coronavirus, acconsentendo che il campione residuo del tampone, dopo le analisi di routine, venga conservato nella nostra Biobanca per studi futuri su COVID 19. Se sei interessato, scarica il modulo di consenso informato e consegnalo al momento dell'esecuzione del tampone nasofaringeo al drive in. 


Data di pubblicazione:
08 settembre 2020 00:00
Comunicazione e relazioni esterne
comunicazione@asst-pg23.it